Diventare Scrum Master: I tre migliori libri sullo Scrum 2018 [Guida all’acquisto]

Nella vita di tutti i giorni si presentano spesso situazioni complesse, alle quali difficilmente viene applicato il giusto approccio organizzativo. Una cattiva organizzazione conduce a conseguenze talvolta catastrofiche: risultati non soddisfacenti o addirittura il mancato completamento degli obiettivi prefissati. La qualità di progettazione non sempre basta. Spesso è necessario prima di tutto impostare un team nella maniera ottimale, in modo da ridurre sprechi di tempo e di risorse, e da valorizzare al meglio i punti di forza del team. Ecco perché è nato lo “Scrum“, una metodologia agile, leggera e semplice da capire, ma molto difficile da padroneggiare. Questa guida all’acquisto è pensata per tutti gli “agilisti”, amatoriali o professionisti, che intendono applicare la metodologia “Scrum” all’interno del loro team, o perché no, alla vita di tutti i giorni.

Diventare Scrum Master: I tre migliori libri sullo Scrum 2018

 

3. Agile Project Management

di David Corbucci

agile project management cover

4 stelle
4,1 stelle su 5

PERCHÉ COMPRARLO

  • Ti aiuta a gestire progetti turbolenti e requisiti vaghi e mutevoli.
  • Ti guida ad adottare un modello iterativo per un miglioramento costante dei progetti.
  • Comprende molte metodologie e framework di lavoro agile, oltre allo Scrum.

 

PRO

Lettura facile a tutti i framework di lavoro.

Fornisce una base di conoscenza a chi non conosce l’agile.

Chiaro ed essenziale.

CONTRO

Non adatto a chi desidera una conoscenza approfondita delle metodologie.

Forma e organizzazione del testo ripetitiva e un po’ confusa.

 

COMPRALO SU AMAZON

 

2. Fare il doppio in metà tempo: Puntare al successo con il metodo Scrum

di Jeff Sutherland

fare il doppio in metà tempo cover

4 stelle
4,2 stelle su 5

PERCHÉ COMPRARLO

  • È spiegato da Jeff Sutherland, ideatore della metodologia Scrum.
  • Ti aiuta a ottimizzare le risorse, ad evitare gli sprechi, e a valorizzare al massimo il talento del team.

 

PRO

Impari da esperienze e da errori già visti.

Non è ottimo solo per il metodo, ma anche per la filosofia da applicare in ogni contesto di vita.

Insegna sia i concetti che il significato pratico di essi.

CONTRO

Alcune situazioni complesse nella realtà sono a volte semplificate.

A tratti autocelebrativo e poco dettagliato, adatto ad “un’infarinatura”.

Si dilunga molto sulle storie e poco sugli esempi concreti.

 

COMPRALO SU AMAZON

 

1. Essential Scrum: A Practical Guide to the Most Popular Agile Process

di Kenneth S. Rubin

essential scrum cover

4 stelle e mezzo
4,4 stelle su 5

PERCHÉ COMPRARLO

  • Ti aiuta a creare prodotti innovativi e servizi che soddisfano gli utenti.
  • Ti spiega con illustrazioni tutti i ruoli, gli artefatti e le attività inerenti lo Scrum.
  • Fornisce un vocabolario tecnico condiviso da applicare con il tuo team.

 

PRO

Risponde a domande che si presentano in situazioni avverse.

Adatto sia a neofiti che a esperti della metodologia.

Utile per conseguire le certificazioni Scrum.

CONTRO

Leggermente prolisso in alcuni passaggi.

 

COMPRALO SU AMAZON

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *