Fare successo come startupper. I tre migliori libri sul mondo delle startup

Lo sapevi che circa il 90% delle startup falliscono? Ti sei mai chiesto il perché? Il mondo delle startup è un mondo affascinante, ma allo stesso tempo spietato. Spesso delle scelte sbagliate o degli errori banali possono mandare a rotoli mesi di strategie. Tuttavia, con la giusta conoscenza di best practice, con tanta determinazione unita a passione e con un continuo aggiornamento si possono raggiungere traguardi inaspettati. Se hai già una tua realtà imprenditoriale e hai intenzione di buttarti nel digitale o se sei un aspirante startupper: questo articolo è quello che fa per te, guidandoti ai tre migliori libri sul mondo delle startup.

 

I tre migliori libri per startupper

3. Creare modelli di business. Un manuale pratico ed efficace per ispirare chi deve creare o innovare un modello di business

 

Creare modelli di business

4 stelle e mezzo
4,5 stelle su 5

Sul primo gradino del podio troviamo “Creare modelli di business” di Alex Osterwalder e Yves Pigneur, due dei più grandi esperti del settore. Finalmente tradotto in italiano, questo manuale è sicuramente un punto di riferimento per chiunque voglia affacciarsi al mondo del business senza avere grandi competenze in materia. I suoi concetti pratici sulla costruzione di Business Model Canvas e gli esempi di modelli a cui ispirarsi sono l’elemento centrale dell’opera, che è stata totalmente apprezzata dall’audience e consigliata soprattutto a studenti universitari e neofiti dell’economia.

CONTRO

Caratteri abbastanza piccoli

Leggermente prolisso

Molto basico, andrebbe integrato

PRO

Molto pratico

Riccamente illustrato

Esempi reali di successo

 

VEDI IL PREZZO SU AMAZON

 

2. Startup digitali & PMI innovative. Guida completa al successo di un’impresa innovativa

 

Startup digitali & PMI innovative

4 stelle e mezzo
4,7 stelle su 5

Perché un grandissimo numero di imprese fallisce poco dopo essere entrate nel mercato? Cos’è che fa la differenza per creare un business vincente? “Startup digitali & PMI innovative” di Luca Scali e Silvia Vianello , che troviamo al secondo posto della nostra classifica, vuole cercare di rispondere a questi dilemmi imprenditoriali. L’opera, in parte curata dalla rivista “Millionaire”, è stata decisamente adorata dai lettori, che hanno trovato una guida completa e indispensabile, ricca di spunti utili per piccole e medie imprese.

CONTRO

Non molto pragmatico

Potrebbe essere più dettagliato

Necessaria una conoscenza base del web per la lettura

PRO

Concetti applicabili fin da subito

Focus su un mercato specifico

Adatto non solo a startupper

 

VEDI IL PREZZO SU AMAZON

 

 

1. Startup marketing. Strategie di growth hacking per sviluppare il vostro business

 

Startup marketing

5 stelle
4,8 stelle su 5

 

Al primo posto, con un apprezzamento totale da parte dei lettori, “Startup marketing” di Alessia Camera è un libro pensato per chi voglia approfondire i temi “marketing” e “growth hacking” in una startup, concetti che vanno curati di pari passo per strutturare una realtà imprenditoriale di successo. Il libro è un must have per chiunque voglia approcciarsi al mondo del business o semplicemente voglia migliorare la sua impresa attraverso esempi pragmatici e reali.

CONTRO

Non adatto a chi possiede già competenze in materia

Non aggiunge molto a ciò che si trova già in rete

PRO

Spazia su più fronti

Linguaggio molto semplice e lettura fluida

Sia teorico che pratico

 

VEDI IL PREZZO SU AMAZON



1 commento su “Fare successo come startupper. I tre migliori libri sul mondo delle startup”

  1. Pingback: I tre migliori libri sul Service Design 2018 [Guida all'acquisto] - Trelibri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *